Acconsento al trattamento dei dati (vedi informativa)*

* Campi obbligatori

Ristrutturazione agriturismo Toscana

Cliente

Mastruzzi Srl, specialista in ristrutturazioni nell'ambiente food ed alberghiero, a seguito di un sopralluogo presso un'azienda Agricola Toscana, struttura che presenta già annessi prestigiosi con cantine, ha eseguito uno studio preliminare per la ristrutturazione, e contestuale ampliamento strutturale, che prevede la realizzazione di nuovi spazi adibiti a sale ristorante.

Il concept ha previsto la valorizzazione ed integrazione dell'ambiente circostante, definendo la distribuzione degli spazi interni ed esterni coordinati a scelte di design e comfort, delineando così ambienti funzionali in perfetta armonia con il paesaggio tipico toscano, di cui l’Azienda fa parte.

Esigenze

Lo studio si è focalizzato principalmente su 3 aree di importanza nevralgica per la realtà Agricola in questione. Aree volte alla convivialità degli ospiti ed alla condivisione dei sapori e tradizioni Toscane.
 
Nello specifico gli esperti di Mastruzzi hanno elaborato soluzioni stilistiche e spaziali per:
  
  • Cortile
  • Sala Ristorazione Interna 
  • Terrazza o Patio

Progetto

Punto nodale del progetto è uno studio di fattibilità volto a creare sintonia tra il Relais e il contesto in cui è collocato, al fine di coadiuvare maggiormente la connessione con le attività di coltivazione vinicola e i clienti che vengono in visita per fruire di un’esperienza culinaria tipica, offrendo loro spazi confortevoli.

Cortile

La zona che più coinvolge gli ospiti, e li mette in contatto con il territorio, è l’ampio cortile interno. Per questo ambiente sono stati predisposti, sulla superficie d’ingresso, alcuni faretti in acciaio satinato con illuminazione LED dal fascio di luce bianco caldo.

Proseguendo verso l’entrata, il progetto prevede un muretto dagli accorgimenti “rustici”, tipici dei caseggiati rurali, come il “mattonato” rosso, in linea con le colonne portanti dalle medesime accortezze stilistiche, volto a circoscrivere l’area; al centro della zona delimitata si erge un caratteristico braciere, dalla medesima fattura del muretto, che conferisce all’ambiente un’atmosfera degna della location.

Per la pavimentazione si è optato per un lastricato con ciottoli arrotondati, detto anche acciottolato, come elogio agli antichi borghi Italiani, e quindi alla tradizione ed all'Italianità urbanistica.

A coronare il tutto la presenza di botti in legno, tipiche di un’azienda vinicola, adattate ad  appoggio per la degustazione di vino e pietanze, ed alcuni tavoli e sedute dalla fattura grezza, caratterizzati da una combinazione di legno e acciaio nero opaco, per conferire una nota più elegante al contesto.

Infine, per garantire una corretta illuminazione serale, è stata ideata una sorta di “costellazione” di luci led “bianco caldo”, perfettamente amalgamate con l'intelaiatura metallica che funge da copertura all’area progettata, e che si predispone per ospitare la “presa” dei rampicanti che vanno a colorare questa già perfetta sintonia tra eleganza e rusticità dell’ambiente.

Sala Ristorazione Interna

Per quanto concerne la zona interna del Ristorante adibita a sala, gli esperti di Mastruzzi, hanno progettato un concept più elegante rispetto all’area esterna, ma con forti richiami alla natura rurale dell’Agriturismo.

Anzitutto la scelta della pavimentazione vuole essere il primo richiamo alla ruralità della location, in quanto viene utilizzato un parquet in rovere stile heritage, caratterizzato da una trama mossa dalle tracce del lavoro dell’uomo e dall’impronta artigianale di un tempo.

Lo stesso legno viene utilizzato per le pareti, in combinazione ad una tinta cemento spatolata, in un frizzante mix di modernità e rusticità, volta a creare dinamismo e movimento. Sulla parete frontale si sviluppa la zona bar, contraddistinta da elementi di acciaio opaco nero, quali scaffalatura per i liquori, bancone, sedute rialzate e porte posizionate alle estremità della scaffalatura. Queste ultime sono contraddistinte da una riproduzione della struttura dei rami di un albero, come a richiamare il contrasto tra artificiosità e natura.

Per i coperti, Mastruzzi, ha optato per tavoli di diverse dimensioni e forme, al fine di garantire spazi idonei per qualunque ospite, il tutto coerentemente pensato con appoggio in legno, strutture in acciaio nero opaco e sedute confortevoli bianche.

L’illuminazione studiata per incorniciare questo spazio risulta essere sofisticata capace di rendere l’ambiente elegante, ed al contempo perfettamente integrato con l’arredamento e l’architettura, grazie ad una combinazione vincente di Led Panel circolari a sospensione, che scendono sui tavoli centrali, e di singole lampadine bombilla, sempre a sospensione in stile glamour, ispirando la creazione di spazi intimi.

Terrazza o Patio

L'altra zona che si presta a creare una connessione con il territorio, è la Terrazza esterna o, in questo caso, Patio Rialzato. In tal contesto, Mastruzzi, ha combinato alcuni elementi della Sala Ristorazione Interna, come la pavimentazione parquet, con una sfumatura di rovere più chiara e meno grezza rispetto a quella utilizzata per gli interni, ed alcuni elementi utilizzati per il Cortile, come i tavoli in legno e acciaio nero opaco, e la “costellazione” di luci led “bianco caldo”.

A fare la differenza, in questo caso, è la valorizzazione delle piante che sorgono centralmente nell’area ristorazione esterna, come a voler rafforzare quella percezione di armonia con l’ambiente naturale tipica degli agriturismi.
Condividi su: facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner
mastruzzi.it