Clicky

I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Mastruzzi Srl società unipersonale - Via Parigi, 8, 46047 - Porto Mantovano (MN) - Italy. [privacy policy]

* Campi obbligatori

Polo Museale Uffizi - Sezione Didattica

Realizzazione e fornitura arredi ed elementi di illuminazione

La ditta Mastruzzi è stata incaricata dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze, per la progettazione, realizzazione e fornitura degli arredi e degli elementi di illuminazione destinati alla biblioteca della Sezione Didattica del Polo Museale Uffizi.

Il progetto, finalizzato alla composizione di uno spazio mirato a sottolineare la qualità dell’ambiente storico in cui è inserito, prevede la realizzazione di armadi contenitori, disegnati con l’obiettivo di fornire un arredo che si integrasse in modo coerente con gli elementi architettonici che caratterizzano il luogo. Gli elementi contenitori sono stati progettati attraverso un sistema che prevede “l’indipendenza strutturale” degli stessi, in modo tale da svincolarli da qualsiasi aggancio sia dalle colonne che dai muri antichi che caratterizzano gli ambienti dell’area “biblioteca”. L’intera fornitura, inoltre, non comprende solo gli elementi contenitori, ma questi fanno da base ad un sistema complesso che integra al suo interno diverse postazioni operative e il sistema di illuminazione delle stesse.
Per la realizzazione e finitura dei contenitori si è cercato un materiale che potesse essere adatto agli ambienti e che avesse in qualche modo alcune caratteristiche “green” , per questo motivo si è scelto l'mdf grezzo, la scelta vincente, propone in questo modo un materiale che oltre ad essere totalmente riciclato si presta in modo ottimale alle esigenze compositive e strutturali del caso.

Le caratteristiche tecniche dell’mdf hanno consentito l’elaborazione di un sistema modulare che tramite irrigidimenti e cerniere rende il 2sistema contenitore” un elemento strutturalmente.

La finitura scelta (mdf grezzo) è volta all'esaltazione della materia base, tramite la verniciatura trasparente gros 3 e l'utilizzo di un prodotto di ultima generazione proposto nell'arredo come il Valchromat (un pannello in fibra di legno colorato in pasta. Il legno proveniente da rifiuti forestali viene riciclato e lavorato meccanicamente insieme a coloranti organici e leganti quali resine appositamente sviluppate per garantire eccezionali caratteristiche fisico-meccaniche mantenendo l’aspetto naturale della materia prima.) che consente di dare un tocco di colore se pur tenue agli elementi, principio che sposa perfettamente all'ambiente considerata anche la destinazione dei locali.
L'illuminazione indiretta, fornita dalla lampade a stelo serie Ataro ditta Waldmann, integrate alle librerie e scrivanie nelle postazioni operative risulta perfetta in relazione all’altezza dell’ambiente a alle volte che definiscono e caratterizzano l’intradosso dei locali.

Le sedute proposte per le singole postazioni, serie Movy di Intersthul concorrono alla definizione di uno spazio funzionale e piacevole, la tecnologia che le contraddistingue, lo schienale in rete e i colori delle finiture concorrono a garantire il confort degli operatori, qualità e design.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner