Clicky

I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Mastruzzi Srl società unipersonale - Via Parigi, 8, 46047 - Porto Mantovano (MN) - Italy. [privacy policy]

* Campi obbligatori

Molinari Legnami

Progettazione e realizzazione arredamento ufficio direzionale

Progettazione e realizzazione Ufficio Direzionale di Molinari Legnami: studio delle finiture della linea d’arredamento direzionale, scelta delle pareti e della linea di arredo, integrazione elementi d'arredo.

Lo sviluppo del progetto d'arredo per il cliente Molinari Legnami era vincolato dall'esistenza dei direzionali serie Darch consegnati in precedenza (circa 2 anni prima); quindi la scelta delle finiture e la tipologia delle pareti dovevano integrarsi con questi arredi direzionali preesistenti.

I locali al piano terra, posizionati sotto un portico di una nuova costruzione, si prestavano per sviluppare una delimitazioni con pareti West, per la maggior parte vetrate. I diversi uffici dovranno ospitare ognuno una postazione di lavoro ben definita: amministrazione/segreteria, ufficio tecnico, ufficio commerciale e direzione.

Come accennato in precedenza, i primi tre uffici andavano integrati da alcuni elementi di archiviazione della stessa linea scelta in precedenza, ma la scelta delle pareti e della linea di arredo della direzione, vero fulcro della fornitura, presupponeva uno studio della luce naturale che filtrava dalle vetrine antistanti l'ufficio e uno studio delle finitura della linea d'arredamento direzionale.

Tramite alcuni rendering, si è preferito la sviluppo del filo verticale delle pareti preferendo le porte scorrevoli a quelle battenti, interamente in vetro sabbiato; gli elementi vetrati fino a filo porta, sono stati scelti con serigrafie orizzontali per un'altezza totale di cm 100 e l'elemento di tamponamento superiore nasconde le tubazioni degli split dell'aria condizionata e la distribuzione della rete elettrica. Era naturale che scelta degli elementi ciechi di tamponamento ricadesse sul melaminico acero, stessa finitura dei piani direzionali. Tramite elementi tecnici tra i moduli verticali della parete divisoria, sia le prese elettriche che gli interruttori, sono stati posizionati nei punti di più facile ed intuitivo accesso.

Considerato il settore merceologico del cliente, la scelta dei tamponamenti ciechi delle pareti che delimitano la direzione, non poteva che ricadere sul tranciato di legno, ed in questo caso, considerata la scelta di voler rivestire la scrivania totalmente in cuoio color testa di moro, si è scelto il rovere sbiancato, essenza che, con il colore delle pareti in muratura, risalta naturalmente l'importanza della scrivania.

Per una miglior distribuzione dei cavi rete, si è optato di eseguire una controparte in cartongesso su tutta la lunghezza del muro portante; la fornitura si completa con il servizio di trasloco degli arredi dai vecchi ai nuovi uffici.

Gallery

Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Molinari Legnami
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner