Clicky

I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Mastruzzi Srl società unipersonale - Via Parigi, 8, 46047 - Porto Mantovano (MN) - Italy. [privacy policy]

* Campi obbligatori

Rivestimento in essenza di casette espositive a Guastalla - RE

Realizzazione del rivestimento presso il nuovo show room di Bertazzoni SpA

Realizzazione degli arredi e del rivestimento in essenza destinati all'allestimento della nuova galleria show room presso la sede aziendale di Bertazzoni SpA in Guastalla - Reggio Emilia

In qualità di subappaltatori dell'Impresa Edilizia Anacleto, che ha vinto l'appalto per le opere destinate all'allestimento della nuova galleria show room presso la sede aziendale della ditta Bertazzoni S.p.A., la ditta Mastruzzi è stata incaricata per la realizzazione e fornitura di:
  • Fornitura e posa del rivestimento in MDF impiallacciato in essenza di Faggio naturale;
  • Progettazione e realizzazione dei mobili espositivi destinati all'allestimento delle "casette" show room

Il progetto preliminare, elaborato dalla studio Carmadesign di Torino, sulla base del quale la Mastruzzi ha pianificato le lavorazioni finalizzate all'intervento, rappresentava il fulcro di tutte le esigenze dell'azienda Bertazzoni SpA. Il progetto, estremamente complesso in termini di volumetrie, prevedeva la creazione di una galleria espositiva allestita per mezzo di "casette" in legno le quali dovranno ospitare allestimenti variabili nel tempo per l'esposizione dei prodotti della ditta produttrice.

La ditta Mastruzzi è stata incaricata per la fornitura e posa del rivestimento in essenza delle casette e per la realizzazione dei mobili espositivi.

RIVESTIMENTO DELLE CASETTE
L'esigenza fondamentale dettata dal carattere del progetto era che questi volumi, denominati "casette" tutti diversi tra loro per dimensioni e sagoma, dovevano rappresentare una sorta di scultura lignea, ognuna unica nel suo disegno e rivestimento. Principio fondamentale era che nella lettura delle "casette" si riconoscesse il carattere vivo del legno e delle parti strutturali che in una autentica costruzione in massello avrebbero composto la struttura.
Il grezzo delle "casette", è stato realizzato con strutture lignee rivestite da pannelli leggeri in OSB (Oriented Strand Board), su questa base, attraverso un confronto costante tra strutturasti, direzione lavori e tecnici della Mastruzzi sono stati gli elementi componenti il rivestimento in MDF impiallacciato essenza di rovere naturale.
Al gine di garantire la fattibilità dell'opera, nell'esecuzione di dettagli particolari come, i bordi tetto o i raccordi di angoli non normali, si è deciso di utilizzare come prodotto di base il rivestimento Topakustik, fornito in versione non forato né fugato, impiallacciato in essenza di rovere su un solo lato, nella versione a doghe (larg. 128 mm) e pannelli pieni (larg. 900 mm).
L'utilizzo dei due moduli di materiale è stato necessario per consentire l'esecuzione parallela sia degli elementi "speciali" realizzati in falegnameria, che la posa del rivestimento con un sistema veloce e leggero sulla grandi superfici realizzate.

Un ruolo fondamentale nell'esecuzione delle opere è quello ricoperto dalle opere di falegnameria, le quali si sono rese necessarie e fondamentali per risolvere l'esecuzione di alcune porzioni di rivestimento caratterizzate da angoli aventi inclinazioni diverse, altezze variabili, raccordi complessi, ecc.
Per la realizzazione di queste parti, denominate PILASTRI TERRA, CORNICI e TESTE DI BORDO, sono state realizzate delle dime a misura sul grezzo, poi convertite con l'utilizzo del materiale nobile, lavorato e finito in falegnameria e montato in sede di cantiere.

La posa del rivestimento e dei pezzi speciali, eseguita in tempi brevissimi, è stata eseguita dai montatori della Mastruzzi, i quali sono sono coordinati con gli altri operatori edili per le fasi di lavorazione all'interno di un cantiere molto complesso

MOBILI ESPOSITIVI
L'ufficio tecnico, in collaborazione con la Brand Manager della Bertazzoni SpA, responsabile dell'allestimento interno , si è occupato del progetto esecutivo, e dimensionamento dei mobili espositivi che verranno collocati all'interno delle "casette" e che conterranno i piani cottura e i forni prodotti dalla ditta. Il dimensionamento dei mobili, anch'essi realizzati su misura presso la nostra falegnameria, è stato definito in funzione di due principi fondamentali: la praticità nell'utilizzo e allestimento dello show room e la variabilità dei prodotti destinati all'esposizione.
Al fine di garantire la risoluzione delle richieste sopra descritte sono stati elaborate diverse tipologie di espositori:
  • espositore colonne forno: colonne aventi struttura in truciolato di legno nobilitato con carta melanica di colore nero, dimensionate ed allestite per l'esposizione di forni aventi larghezza di 60 e/o 76 cm, collocate all'interno di nicchie appositamente ricavate nella struttura delle casette.
  • cassettiere per vani cottura: elementi destinati all'esposizione di piani cottura, composti da una struttura sotto piano allestita con cassetti a doppia campata e una "vasca" a quota piano di lavoro. Le cassettiere sono composte da parti strutturali in truciolato nobilitato colore nero e parti a vista in MDF laccato nero, senza "giunzioni" a vista
  • monolite: mobili espositivi destinati all'esposizione congiunta di piani di cottura e forni. Questi elementi hanno parti strutturali in truciolato nobilitato colore nero e parti a vista in MDF laccato nero, senza "giunzioni" a vista.


Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner